Specializzati in:

OCCIDENTALE SAT: UN GRUPPO GIOVANE, DINAMICO E PROFESSIONALE

Occidentale Sat è la dimostrazione che la professionalità non ha confini. Nata per volontà di Gioacchino Grilletto, già presente con un punto vendita in Sicilia, l’azienda opera a Genova e provincia e parte del savonese.

La storia singolare di Occidentale Sat, Sky Service ligure situato a Genova, ci viene raccontata dallo stesso amministratore unico della società, Gioacchino Grilletto: «Occidentale Sat è il frutto di un percorso lavorativo tracciato negli anni e di una maturata sinergia tra aziende siciliane, attive sul mercato dagli anni ’90: TVS di Agrigento, E.T. Elettronica di Trapani e B.I.Tel. di Palermo, rispettivamente fondate da me, Matteo Roppolo e Salvatore Bisconti. Tre Sky Service che in Sicilia, dall’inizio, hanno unito le proprie forze per collaborare e servire al meglio il territorio. Questo gioco di squadra ci ha permesso di crescere professionalmente e di operare anche al di fuori dell’area di competenza. Sono tanti, infatti, gli interventi effettuati nel nord Italia, per far fronte alle emergenze e alle diverse richieste di assistenza».

Da sud a nord

«L’esperienza maturata a contatto con i colleghi del settentrione, primo tra tutti Silvano Silva di Sky Center, ci ha fatto comprendere più da vicino le dinamiche e le esigenze di un territorio diverso dal nostro. Due anni fa, in occasione dello switch off, siamo stati chiamati ad operare nell’area di Genova; lì è maturata l’idea di presidiare quel territorio con un punto vendita sul posto. Ci siamo seduti attorno a un tavolo e, dopo le dovute valutazioni sulle strategie d’intervento, l’idea ha preso forma. Oggi – ci confida Gioacchino Grilletto – grazie all’amicizia e alla stima dei miei due colleghi, Bisconti e Roppolo, Occidentale Sat rappresenta già una realtà importante per Genova e provincia, a soli due anni d’attività e delle vicissitudini che attanagliano l’Italia.

Come nasce un punto vendita
L’azienda offre servizi per tutta Genova e provincia e parte della provincia di Savona
L’importanza della sinergia di gruppo

Prosegue Grilletto: «Siamo cresciuti gradualmente, ad oggi operiamo con sette unità lavorative. Vorrei precisare che, nonostante io sia siciliano, tutti i ragazzi che lavorano all’interno di questo punto vendita sono liguri. Ho creato un team talmente coeso che ha sposato appieno la mia filosofia così da lasciarli lavorare in completa autonomia, come se ci fossi io ad operare al posto loro. Sono stati forniti loro gli strumenti per poter agire in autonomia sul mercato, con una formazione di tutto punto e con il supporto gomito a gomito di gente più esperta. Oggi, conoscono bene l’andamento economico dell’azienda e il mercato nel quale operano».

Impronta Digitale Sky

«Con i tempi che corrono non possiamo permetterci di saltare qualche passaggio, dobbiamo ricalcare le orme di ogni passo fatto dalla tecnologia. Periodicamente organizzo corsi di formazione per tutto il mio staff e ci tengo a presenziarli, perché alla base dello sviluppo del business c’è la conoscenza; e Sky lo sa bene. Ci tengo così tanto alla formazione – precisa Grilletto – che, ad esempio, in occasione dell’Impronta Digitale di Sky, azzardo quasi a bloccare l’attività per far presenziare tutto il mio personale ai vari incontri organizzati. In occasioni del genere mi piacerebbe scrivere e appendere il cartello Chiuso per aggiornamento».

Due domande flash a Gioacchino Grilletto

Come riesce a gestire due attività distanti oltre mille chilometri tra loro?
«Oggi, la tecnologia mi permette di essere a fianco dei miei collaboratori quotidianamente, ad esempio, grazie a continue videoconferenze. Prevalentemente vivo in Sicilia, ma una o due volte al mese mi reco a Genova e ci rimango per giorni; è necessario per un confronto utile allo sviluppo dell’attività».

Qual è stato il momento più difficile in questi due anni di attività?
«L’inizio, in assoluto! Le esigenze del territorio erano così imminenti e l’idea di avviare l’attività ha preso piede talmente rapidamente da non aver il tempo di scegliere una sede adeguata. Basti pensare che per i primi sei mesi di attività vivevamo in un appartamento che fungeva da casa, ufficio e deposito. Ma il sacrificio ne è valso la pena».

IL NOSTRO STAFF

______________________________________________________________________________________________________

I NOSTRI INSTALLER